AZIONE CHIAVE 19.2.1.1. – Cooperazione fra operatori delle filiere zootecniche per l’implementazione di un modello che promuova e valorizzi i formaggi e le carni del Marghine, basato sull’alimentazione degli animali al pascolo

INTERVENTO 19.2.4.1.1.1.3

10.06.2024 | Pubblicazione graduatoria provvisoria


Notizie precedenti:

20.01.2024 | Investire sulle aziende pastorali che utilizzano il pascolo naturale | Pubblicazione Bando

Si pubblica il bando Investire sulle aziende pastorali che utilizzano il pascolo naturale con il quale si vogliono sostenere le aziende pastorali del Marghine che intendono realizzare investimenti finalizzati all’allevamento del bestiame (bovino da latte e da carne e ovino da latte) con sistema estensivo o semi estensivo, che si basa principalmente sull’alimentazione al pascolo naturale e con fieno, rispetto agli allevamenti alla stalla (stabulazione fissa), che prevedono l’alimentazione con l’utilizzo prevalente di concentrati e insilati.

Bando e Allegati:

Altri documenti utili:

Determine del Direttore:

Bando 2019

20.5.2019 | Investire sulle aziende pastorali che utilizzano il pascolo naturale | Pubblicazione Bando definitivo

Si pubblica il bando definitivo Investire sulle aziende pastorali che utilizzano il pascolo naturale. Il Bando è volto a sostenere le aziende pastorali del Marghine che intendono realizzare investimenti finalizzati all’allevamento del bestiame (bovino da latte e da carne e ovino da latte) con sistema estensivo o semi estensivo, che si basa principalmente sull’alimentazione al pascolo naturale e con fieno.

 

Bando e Allegati:

 

Determine del Direttore:

Altri materiali utili

21.11.2018 | Bozza bando – Intervento 19.2.1.1.3 “Investire sulle aziende pastorali che utilizzano il pascolo naturale”

Si pubblica la bozza di bando relativa all’intervento 19.2.1.1.3 “Investire sulle aziende pastorali che utilizzano il pascolo naturale”.
Tutti coloro che sono interessati a far pervenire osservazioni al GAL possono scrivere all’indirizzo email: info@galmarghine.it
La pubblicazione del bando definitivo è prevista per i primi mesi del 2019.

 

Allegati: